Le Notizie

Il Consiglio dei Ministri ha approvato la legge di Bilancio 2018 che delinea una manovra finanziaria definita “efficace e compatta” dal Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Il “pacchetto lavoro” che il Governo ha messo a punto nella legge di Bilancio per il 2018 appoggia le proprie basi su una serie di interventi tutti tesi a favorire il rilancio dell’occupazione, unica e vera sfida oramai da anni nel contesto italiano (e non solo).

Una delle misure più incisive del decreto legge collegato alla legge di Bilancio 2018 approvato, salvo intese, dal Consiglio dei Ministri del 13 ottobre 2017 è, senza dubbio, la riapertura della rottamazione dei ruoli.

In arrivo, con il Collegato fiscale alla legge di Bilancio per il 2018, nuove misure di alleggerimento del costo del lavoro anche autonomo.

Con il preavviso il legislatore tutela il lavoratore e le aziende nella fase di risoluzione del rapporto di lavoro.