Le Notizie

Terzo appuntamento per la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA

La riammissione è condizionata al versamento delle rate non versate entro il 7 dicembre 2017 (termine inizialmente fissato al 30 novembre). Entro la stessa data dovrà essere versata anche la terza rata, originariamente in scadenza al 30 novembre 2017.

Con l’approssimarsi della scadenza per il versamento dell’acconto sull’imposta sostitutiva sulle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto, prevista per il 18 dicembre 2017 considerando che la scadenza istituzionale del 16 del mese cadrà di sabato, i sostituti d’imposta si preparano alla determinazione dell’ammontare da corrispondere all’Erario.

Decorso il termine per la trasmissione della dichiarazione 770 unificata, i sostituti d’imposta inadempienti possono regolarizzare la propria posizione con l’Agenzia delle Entrate effettuando l’invio tardivo entro il 29 gennaio 2018 direttamente con il sistema Fisconline o Entratel, oppure tramite un intermediario abilitato.

Buone nuove in arrivo per i contribuenti non in regola con i pagamenti erariali.