Le Notizie

Per utilizzare le prestazioni di lavoro occasionale il datore di lavoro deve seguire particolari procedure e adempiere a specifici obblighi di comunicazione: quali?

Entro il 16 giugno deve essere versata la prima rata dell’IMU e della TASI dovuta per il 2017.

Viene posticipato dal 31 maggio al 12 giugno 2017 il termine di trasmissione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relativi al primo trimestre del 2017.

I voucher potrebbero essere sostituiti da PrestO nelle attività di impresa e nelle attività professionali per la remunerazione di “prestazioni di lavoro occasionali o saltuarie di ridotta entità” che non possono eccedere i limiti di importo stabiliti.

Il quadro delle agevolazioni per le nuove assunzioni a tempo determinato e indeterminato è radicalmente cambiato nel 2017.