Le Notizie | Fisco

La novità della presentazione della dichiarazione IVA 2017 in forma autonoma entro il termine del 28 febbraio comporta anche l’anticipo del momento della stampa o della conservazione sostitutiva dei registri IVA del 2016.

Arrivano i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate in ordine alla definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione.

Nella rottamazione dei ruoli, in caso di mancato pagamento, ovvero di insufficiente o tardivo versamento della prima o dell'unica rata, la definizione non produce alcun effetto.

L’Associazione Nazionale Commercialisti - ANC e Confimi Industria, con comunicato stampa congiunto del 6 marzo 2017, hanno messo in luce le problematicità connesse al ripristino dei modelli INTRASTAT disposto in sede di conversione del decreto Milleproroghe.

Comunicato stampa Agenzia Entrate e Provv. 44922 del 31 marzo 2015